Rock ‘n’ Roll Party. L’America anni ’50 per una notte è a Brindisi

0

Appena fuori Brindisi, a Torre Regina Giovanna – Apani, si svolge ormai da qualche anno uno dei raduni rock più gettonati d’Italia, il Rock ‘n’ roll Party. Giunto alla sua tredicesima edizione, l’evento ai piedi della Torre Regina è un vero e proprio tuffo nell’America anni ’50-’60: moto e automobili d’epoca, vestiti, cappelli e acconciature in tema, cibo sudista fortemente speziato, tra il cajun e il tex-mex, insegne lampeggianti, lezioni e gare di ballo, 45 giri, juke-box, chitarre, insomma tutto quanto fa R&R, con scivolate nel country, il rockabilly e lo swing.

Un raduno che porta gli amanti del genere ad incontrarsi nel profondo sud d’Italia in una notte d’estate al ritmo dei variBuddy Holly, Eddie Cochrano Elvis Prelsey. Per loro il Rock ‘n’ roll non è mai tramontato, è una filosofia di vita e non un pretesto per far baccano in una calda serata agostana.

La città ideal del rock

In 13 anni di vita, il fenomeno Rock ‘n’ Roll Party è cresciuto così tanto da passare dalla gabbia dello Stadio Comunale di Erchie fino alla grandezza di Torre Regina Giovanna, trovando il suo ambiente naturale e creando la città ideale del rock.

All’ombra della Torre si può trovare l’area “barber shop”, dove i migliori acconciatori si occuperanno di trucco e parrucco sfidandosi sul palco in una vera e propria esibizione di bravura, si passa sotto la grande Quercia, dove la musica sarà la protagonista fino all’alba. Passeggiando tra Luna park e giostre si incontrerà l’area Cassarmonica, si potranno ammirare le più belle auto e moto d’epoca americane e gustare il meglio dello street food locale, la tipica hamburgeria americana e cibo messicano come se fossimo ad Acapulco.

Nell’area Swing workshop, lindy hop e persino una gara di ballo, in cui 50 coppie potranno sfidarsi fino all’ultimo passo: in palio ricchi premi e tanto, tanto divertimento.

Sul palco principale infine musica a ritmi sfrenati: più di dieci band e decine di artisti faranno rivivere lo spirito di Elvis e degli anni ’50 in un rock and roll show tutto da scoprire,

Immancabile anche il momento burlesque, che quest’anno raggiungerà picchi di eccellenza grazie alla presenza di Miss Bianca Nevius, performer italiana nota nel panorama burlesque mondiale che incarna più di chiunque altro lo stile di una vera pin-up anni ’50.

Per una notte, dunque, a Torre Regina Giovanna si riaccende la fiamma rock che c’è in ognuno di noi.

Il programma della serata

Presenta lo show Sir.Mirkaccio
Bianca Nevius Burlesque Starlette(burlesque)

PALCO PRINCIPALE: Stewe and the Sunrise (rockabilly, rock’n’roll) –Bop Meters(rockabilly) – Big ShowCrazy Roll Bandfamily e tanti altri artisti.

LINDY HOP SWING:Dj Arpad(deejay swing) – Enrico Conti & Chiara Lijoi (Dance teacher & performance) –Eddy De Marco(deejay swing, lindy hop) – Dj Miss Pia

CASSARMONICA:Hill Valley Band(rockabilly) – Phantoms (voodoo billy, rock’n’roll) –Cool Blues Band(blues brothers cover) –Flavio Jordan(Elvis performer)

QUERCIA: Los Cazzaros (trash rock’n’roll) – Le Pinuppissime (spettacolo su trampoli) –Panic Rock Dj set(deejay rock’n’roll) – Dj Peg (deejay rock’n’roll,rock)

BAK dj set(deejay)

Itineranti: Artisti insoliti

Info sulla pagina Facebook e biglietti su Bookingshow

Infoline: 3349782700

Condividi
Giornalista publicista dal 2008. Ha scritto per Cuore Impavido (periodico universitario), Puglia d'oggi e Puglia in che dirige dal 2009. Appassionato di Puglia e innamorato di Bari, dove vive e lavora come funzionario Anci Puglia. Fondatore dell'associazione Scritture digitali. Cerca qualcuno disposto a cambiare insieme lo stato delle cose...

Nessun commento

Rispondi